La speranza con @Joana_Schenker – Capitolo 3/3

    Il nostro viaggio termina in Islanda con la campionessa mondiale di bodyboard, Joana Schenker. Continua a leggere per saperne di più!

    Siamo arrivati fino in Islanda per visitare uno dei paesi più ecologici del mondo e terminare il nostro viaggio con un'ode alla natura e agli oceani.

     Siamo andati alla scoperta dei ghiacciai e delle calotte polari dell'Islanda, un paese situato dove l'Oceano Nord Atlantico e il Mar Glaciale Artico si incontrano. Un luogo dalla bellezza incontaminata, dominato da immensi ghiacciai, paesaggi spettacolari e cieli azzurri sconfinati senza grattacieli; un luogo in cui l'oceano risplende radioso. Qui ci sentiamo vivi e ci accorgiamo che anche il nostro pianeta è un essere vivente... Il 70% dell'area che respiriamo, infatti, viene dall'oceano ma ha bisogno del nostro aiuto.

     Non potevamo trovare compagno di viaggio migliore di Joana, una vera amante del mare. Diciassette anni fa, questa campionessa ha deciso di fare del bodyboard una passione, nonché la sua priorità nella vita, e non se n'è mai pentita. L'oceano le ha insegnato più di quanto si aspettasse. Oltre a essere campionessa mondiale di bodyboard, Joana ha vinto quattro campionati europei ed è diventata una degli atleti portoghesi di maggiore successo di tutti i tempi.

    L'Islanda è riuscita ad attuare un programma di energie rinnovabili in grado di garantire elettricità e acqua calda a tutta la popolazione. Si è inoltre impegnata a ridurre significativamente l'inquinamento delle sue coste nell'arco dei prossimi tre anni. In che modo è possibile raggiungere un tale risultato? Con un approccio combinato nella riduzione dell'utilizzo della plastica e nell'incremento del riciclo, oltre a concentrare le energie per bandire le plastiche monouso e vietare le reti da pesca di plastica nelle sue acque.

    Scopriremo le bellezze dell'Islanda con Joana e vedremo che il mondo è ancora vivo... e spetta a noi tenerlo in vita. Joana arriverà nel punto in cui l'Oceano Atlantico incontra il Mar Glaciale Artico, dove la sabbia e la lava sono ricoperte da ghiacciai di acqua dolce.


    Blu,verde, grigio, biancoo nero; liscio, increspato o agitato; l'oceano non resta in silenzio." Dobbiamo ascoltarlo.

    L'oceano ha bisogno del nostro aiuto! Non sei solo una piccola onda... sei una parte importante di questo mare!

    Questo era il Capitolo 3 della nostra campagna "To The Oceans" per la collezione Autunno-Inverno 2018 incentrata su persone da cui trarre ispirazione e luoghi incredibili. Se ti sei perso il Capitolo 1 e il Capitolo 2, li trovi sul nostro blog e sui social media. #TheNewWave #ToTheOceans

    North Sails,

    Potrebbero piacerti anche questi articoli