Conosciamo insieme Mariasole Bianco

    Esperta di conservazione dell'ambiente marino e divulgazione ambientale, nonché ambasciatrice del brand North Sails. 

    Figura di riferimento su scala nazionale e internazionale per la tutela e la conservazione dell'ambiente marino e dello sviluppo sostenibile, Mariasole si occupa, fra le altre cose, di formare i giovani professionisti e incoraggiarli a impegnarsi attivamente per la conservazione della natura. 

    Il mare, o meglio, la salvaguardia del mare, è da sempre la sua passione più grande.
    Una delle sue citazioni preferite è: "Alla fine conserveremo solo ciò che amiamo, ameremo solo ciò che comprendiamo e comprenderemo solo ciò che ci viene insegnato." (Baba Dioum, 1968)

    È per questo che Mariasole, in qualità di scienziata, ha sempre sentito la responsabilità della divulgazione non solo delle meraviglie del mondo sottomarino, ma anche dei problemi che lo affliggono, con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'urgente necessità di salvaguardarlo. 

    Ed è così che ha deciso di diventare la voce del mare.

    WORLDRISE

    Nel 2013 Mariasole ha fondato Worldrise, organizzazione non profit di cui è presidente e il cui obiettivo è quello di sviluppare e attuare progetti di conservazione dell'ambiente marino, incentrati in particolare sulla sensibilizzazione, l'istruzione, la creatività e lo stimolo al cambiamento.
    Indirizzati principalmente ai giovani leader e alle nuove generazioni, lo scopo di tali progetti è soprattutto quello di favorire lo sviluppo di conoscenze e competenze professionali e istruire i futuri guardiani e custodi del nostro patrimonio naturale. 
    Se vuoi scoprire di più sul lavoro di Worldrise, dai un'occhiata su www.worldrise.org

    Worldrise & North Sails - #GoBeyondPlastic

    Nel 2018 Worldrise ha collaborato con North Sails alla realizzazione di numerose attività (fra cui proiezioni di film, flash mob, gruppi di pulizia delle spiagge) volte a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'inquinamento da plastica. Fra queste, il progetto scolastico #Batti5, finalizzato a istruire le nuove generazioni e incoraggiare i giovani a diventare artefici e ambasciatori nella lotta contro l'inquinamento marino dovuto alla plastica. Dopo una lezione introduttiva sull'impatto ambientale della plastica, i giovani alunni si sono dati da fare a ripulire le spiagge, per poi partecipare a laboratori creativi durante i quali hanno trasformato la plastica raccolta in opere d'arte. 

    OLTRE OGNI CONFINE

    Accanto al suo lavoro per l'organizzazione, Mariasole ha tenuto discorsi in occasione delle principali conferenze internazionali dedicate alla conservazione della natura. Grazie al suo impegno, Mariasole si è distinta come figura di riferimento per la sensibilizzazione e il coinvolgimento dei giovani professionisti nella salvaguardia ambientale a livello internazionale, sempre evidenziando l'importanza della cooperazione intergenerazionale e della trasmissione delle conoscenze. 


    Mariasole è stata investita del ruolo onorario di vicepresidente dei giovani professionisti alla Commissione mondiale per le aree protette (WCPA) dell'Unione mondiale per la conservazione della natura (IUCN).

    RICONOSCIMENTI

    La passione e l'entusiasmo di Mariasole per la conservazione della natura sono una continua fonte di ispirazione rivolta a tutti coloro che sentono lo stesso impulso ad agire per la salvaguardia del pianeta: per questo motivo, Mariasole ha ricevuto diversi riconoscimenti, fra cui il Premio Atlantide, il Premio d'Abruzzo per l'ambiente e il Premio Fraternità, oltre a essere eletta fra i 100 EROI DELL'OCEANO dalla rivista americana Origin nel 2015.

    MEDIA

    Mariasole è l'esperta oceanografa di "Kilimangiaro", nota trasmissione di Rai 3, oltre a comparire spesso come ospite in diverse reti televisive per esprimersi sulle questioni relative agli oceani: ad esempio,
    ha partecipato a trasmissioni come "Speciale Tg1", "Speciale Tg2" e "Petrolio" su Rai 1 e "In Onda" su La7 per raccontare dei problemi inerenti all'oceano e ai cambiamenti climatici.
    Come se ciò non bastasse, Mariasole è anche stata intervistata da numerosi giornali, riviste ed emittenti radiofoniche, sia in Italia che all'estero, fra cui il Corriere della Sera, il Sole 24 Ore, La Repubblica, Radio24, Il Vostro Quotidiano, ANSA, SBS Australia, l'Unità, il Quotidiano Nazionale, La Nuova Sardegna, LifeGate, F e Cosmopolitan.

    Potrebbero piacerti anche questi articoli

    North Sails collabora con la 151 Miglia - Trofeo Cetilar

    by North Sails

    La 151 Miglia - Trofeo Cetilar è una regata prestigiosa, che è diventata una vera e propria tradizione. Quest'anno, in occasione della sua 10a edizione, abbiamo deciso di collaborare con la regata per rendere questo evento ancora più memorabile per tutti gli appassionati di vela e per coloro che hanno a cuore la questione dell'inquinamento causato dalla plastica. Vuoi saperne di più? Continua a leggere!