Scopri l'Ambasciatrice del nostro brand: Mariasole Bianco

    Ti presentiamo una grande appassionata del mare, Ambasciatrice del nostro brand: Mariasole Bianco. Vuoi saperne di più? Continua a leggere!

    Un'amante del mare dalla personalità eclettica. Biologa e ricercatrice nota agli italiani come esperta oceanografa del programma televisivo "Kilimangiaro", l'Ambasciatrice del nostro brand Mariasole Bianco è un'esperta mondiale specializzata in conservazione dell'ambiente marino e normative in materia di sviluppo sostenibile.

    Laureata in Biologia marina presso l'Università di Genova, in Italia, è anche fondatrice di ‘Worldrise’, un'organizzazione no-profit che mira a preservare il patrimonio naturale italiano per le generazioni future, seguendo il motto 'We Act for Nature!'

    La rivista statunitense 'Origin’ ha incluso Mariasole Bianco tra i primi 100 "Ocean Heroes".

    “Mi sono innamorata del mare quando ero una bambina. Non ho mai osservato la regola di aspettare due ore prima di fare il bagno dopo aver mangiato; mangiavo direttamente in acqua. Il mare mi ha sempre affascinato e attratto per la sua bellezza, la sua potenza e il suo mistero. Ho deciso poi di coltivare questo amore attraverso la conoscenza, cercando di andare oltre, o meglio al di sotto di quella superficie blu e misteriosa, per svelarne la vera essenza.” – dice Mariasole.

    È per questo che, in qualità di scienziata, ha sempre sentito la responsabilità della divulgazione delle meraviglie del mondo sottomarino e dei problemi che lo affliggono, con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'urgente necessità di salvaguardarlo.

     Nel 2013 Mariasole ha fondato Worldrise, il cui obiettivo è quello di sviluppare e attuare progetti di conservazione dell'ambiente marino, incentrati in particolare sulla sensibilizzazione, l'istruzione, la creatività e lo stimolo al cambiamento. Se vuoi scoprire di più sul lavoro di Worldrise, dai un'occhiata su www.worldrise.org

    Il nostro amore per l'oceano e il desiderio di proteggerlo per le generazioni future ci hanno portato a collaborare con Worldrise in numerose attività (flash mob, pulizia delle spiagge, ecc.) per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'inquinamento da plastica, così come nelle scuole, per istruire e responsabilizzare le nuove generazioni.

    Anche Mariasole ha partecipato all'organizzazione ed è intervenuta in occasione di importanti conferenze internazionali dedicate alla conservazione della natura. Si è distinta come figura di riferimento per la sensibilizzazione e il coinvolgimento dei giovani professionisti nella salvaguardia ambientale a livello internazionale.

    In onore della Giornata Mondiale degli Oceani e per celebrare il ruolo importante che questi hanno nella vita quotidiana, Mariasole è stata invitata a una conferenza delle Nazioni Unite negli Stati Uniti per la sua significativa testimonianza a favore della conservazione marina.
    Relatori di tutto il mondo si uniranno condividendo le loro prospettive, al fine di accrescere la consapevolezza sui nostri oceani e l'alfabetizzazione di genere, individuando così potenziali modi per promuovere la parità di genere nelle attività legate agli oceani.

    Oggi, 13 milioni di tonnellate di plastica sono gettate nel mare ogni anno, uccidendo 100.000 animali marini e provocando altri danni irreparabili. Mentre si prevede che la maggior parte delle materie plastiche rimarrà intatta per decenni o secoli dopo l'uso, altre, degradandosi, finiscono per diventare microplastiche, consumate dai pesci e da altra fauna marina, entrando rapidamente nella catena alimentare globale.

    Dobbiamo difendere i nostri oceani. E siamo davvero orgogliosi della nostra Ambasciatrice, Mariasole Bianco!

    Congratulazioni!

    North Sails, 

    Potrebbero piacerti anche questi articoli