Conosciamo insieme York Hovest!

    Conosciamo insieme il famoso fotografo tedesco e nostro Brand Ambassador, York Hovest. Vuoi saperne di più? Continua a leggere!

    York ha iniziato la sua carriera come modello, ma ora, con passione e talento, si dedica alla fotografia, per conoscere nuove persone e paesi in tutto il mondo. Ha collaborato con organizzazioni ambientaliste per comprendere meglio i rischi a cui sono esposti i nostri oceani.

    Molte delle sue foto mostrano le conseguenze scioccanti dell'inquinamento da plastica, fra cui immagini toccanti di animali intrappolati nelle pericolose "isole di plastica" alla deriva nei nostri oceani.

    Con l'obiettivo di mettere in evidenza questa triste realtà, ha dato vita a "Heroes of the Sea" (Eroi del mare).  Questo progetto ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi che affliggono gli oceani. Non è un segreto che dobbiamo impegnarci urgentemente a migliorare le condizioni degli oceani del nostro pianeta: "Heroes of the Sea" contribuirà a far capire alle persone perché dobbiamo agire immediatamente e in che modo tutti possono essere coinvolti.

    Ci sono già numerosi "eroi" che stanno combattendo per i nostri oceani e che hanno proposto soluzioni per affrontare il problema. Tuttavia, quasi nessuno conosce il lavoro di queste persone, né che cosa stiano facendo esattamente per aiutare il nostro pianeta. Questo è il motivo per cui York sta lavorando a un database digitale con lo scopo di far conoscere questi "eroi" ispiratori su scala globale. Il suo obiettivo è sviluppare una piattaforma che permetta alle persone di vedere cosa sta già succedendo e di capire come possano offrire il proprio contributo per i nostri oceani.

    Questo è il senso di "Heroes of the Sea": York ha anche pubblicato il suo primo libro con lo stesso titolo.

    Tuttavia, il lavoro di York non si ferma qui. Al momento si sta preparando ad attraversare l'Oceano Atlantico in barca a remi con due amici, Rainer Ballwanz e Andreas Stollreiter, per promuovere il progetto nel modo più ampio possibile.

     I ragazzi documenteranno questa pericolosa avventura attraverso foto e video, con l'obiettivo di mostrare la realtà dell'inquinamento marino. Se tutto andrà come si spera, salperanno il primo dicembre.

    Questo progetto di sensibilizzazione dovrebbe quindi partire all'inizio di dicembre.

    Continua a seguirci per non perdere gli emozionanti aggiornamenti su questa campagna!

    North Sails,

    Potrebbero piacerti anche questi articoli